chi siamonewsspettacolidate spettacolifestival rassegnecorsi e formazioneprogetti specialicontatti
Home > Corsi e Formazione


TEATRO SOCIALE

teatro ed handicap
Terrateatro lavora da molti anni con attori diversamente abili frequentanti il Centro Socio Educativo della Val Vibrata. Ha incoraggiato la nascita di una vera compagnia teatrale, il Teatro delle Formiche, realizzando vari progetti finalizzati alla produzione teatrale e allo sviluppo del linguaggio teatrale in persone che trasformano il disagio in momento artistico.
Partiamo dall’idea che il Teatro, inteso come una drammaturgia che pone in atto un’azione, ha evidenziato il corpo come strumento primario da cui far partire  la ricerca sulle possibilità espressive dell’Attore.
Per primario si intende  il corpo usato prima del linguaggio verbale, diciamo pure in maniera primitiva, così come lo scalpello per lo scultore, il pennello per il pittore, la penna per lo scrittore.
Appare fondamentale, durante l’approccio al lavoro teatrale, una sorta di ricostruzione di un Io Corporeo atto a produrre degli elementi utili alla ristrutturazione organizzata dei sistemi di movimento, nei suoi aspetti di micro e macro gestualità.
Il metodo del lavoro prevede l’applicazione di una tecnica di trasmissione quasi meccanica di possibilità di movimento, ma gradualmente, il fine è quello di una possibilità di una autonomia decisionale di movimento e quindi delle proprie azioni, restituendogli la capacità di una ritrovata armonizzazione, che possa stimolare una creatività anche psico-fisica-verbale.
Terrateatro propone corsi di formazione per operatori nel settore sociale, insegnando le fasi e l’esperienza del suo lavoro con gli attori diversamente abili.
In tal senso, dal 2006 organizza il festival di Teatro delle Diversità “Teatri Paralleli” , unico esempio nella regione Abruzzo.
Il  Teatro delle Formiche ha partecipato con i suoi spettacoli a vari festival regionali storici, e nel maggio 2007 ha rappresentato l’Abruzzo al festival Nazionale di Teatro e Disagio Città di Rovigo, vincendo il Primo premio assoluto con lo spettacolo “Filumè”, oltre a vincere il premio come miglior testo e quello come migliore attrice protagonista.


visite: 2123 | stampa




 

- Home - Contatti - Chi Siamo - News - Spettacoli - Date Spettacoli - Festival e Rassegne - Corsi e Formazione - Progetti Speciali

 

(c) 2009 Riproduzione vietata - All rights reserved | TERRATEATRO - Partita Iva 01054800675
sito sviluppato da EasyWebAgency